La Tenuta Le Torri si trova nel cuore della Toscana, nella regione del Chianti, tra Firenze e Siena, si estende per 103 di terreni, con 28 ettari vitati e 18 ettari di uliveta.
Luogo ideale per coloro che amano ritagliarsi un proprio momento di relax, a stretto contatto con la natura, per il viaggiatore curioso e sensibile al rapporto dell’uomo con l’ambiente, per coloro che amano degustare vini ed olio di alta qualità.

Il rispetto per la natura e l’impegno sostenibile dell’azienda sono da sempre una priorità, come testimonia l’impianto fotovoltaico a panelli solari che utilizzando il sole, quale fonte rinnovabile, per gran parte del nostro fabbisogno energetico, ci permette di diminuire le emissioni ed allo stesso tempo di diminuire l’impatto ambientale.

 

La Tenuta Le Torri anticamente era un borgo medioevale, adiacente al convento di San Lorenzo alle Grotte.

Nel 1980 un gruppo di amici, grazie all’amore per la natura, per il territorio, carico di bellezza e storia, ed al comune interesse per produzione di vini ed olio, decidono di affrontare una nuova sfida, far rivivere l’antico borgo.

 La loro passione li ha condotti a ristrutturare gli antichi casolari risalenti al 1700 per realizzare l’agriturismo che può ospitare fino a 40 persone e a puntare sempre di più sulla qualità e, con continui miglioramenti agli impianti e alle strutture, unendo il comfort della modernità al fascino del passato.  La sua posizione centrale, nel cuore della Toscana, tra Semifonte e San Gimignano, non lontano le due città d’arte Firenze e Siena, permette agli ospiti dell’agriturismo di visitare e godere del fascino della Toscana con gite giornaliere ed alloggiare in camere ed appartamenti elegantemente decorati, curati nel minimo dettaglio ed arredati in stile rinascimentale.